LO SFOGO: « DAL NOTAIO HO SCOPERTO CHE NON POTEVO ACQUISTARE CASA»

  • martedì 13 agosto 2019

La signora Simonetta in Riva Lusenzo ci abita da sempre e come gli altri abitanti si è sentita chiamare dallo Stato abusiva. Ma le tasse le ha sempre pagate regolarmente ed ora che ad alcuni residenti l'agenzia delle entrate ha inviato cartelle esattoriali da 90 mila euro circa per rimettersi in regola, non ci sta. Anzi per Simonetta i danni li avrebbe provocati lo Stato con l'Autorità del demanio, che per anni non ha mai risolto la questione lunga addirittura un secolo. Tra intoppi burocratici e rimpalli di accuse si è vista negare anche la possibilità di acquistare l'immobile. Per legge, non è possibile, ma questo nessuno glielo aveva comunicato, lo ha scoperto da sola quando era in procinto di firmare l'atto dal notaio