MEDITERRANEA: SALVATI 49 MIGRANTI IN MARE

  • martedì 19 marzo 2019

I 49 migranti a bordo della nave Mare Jonio della ong “Operazione Mediterranea”, tra cui 12 minori, sono arrivati al largo di Lampedusa ma mentre il sindaco dell'isola è disponibile allo sbarco, il Viminale ha annunciato la chiusura delle acqua territoriali. I migranti sono stati salvati dalla Ong al largo della Libia. Si trovavano a bordo di un gommone in avaria che imbarcava acqua. La nave si è sistemata a Sud dell'isola per mettersi a riparo dal maltempo. Ma al momento, ha dichiarato Luca Casarini, il capo missione, leader veneziano dei no global, da lì «non si possono muovere», perché c'è il divieto di sbarco. Abbiamo contattato uno degli armatori, il veneziano Beppe Caccia. Il ministro Salvini considera quest'operazione di salvataggio «favoreggiamento dell'immigrazione clandestina» e assicura: «In Italia con il mio permesso non mettono piede».