LA ROTATORIA DI SPIN SARÀ REALTÀ

  • martedì 19 marzo 2019

La ditta Maroso Costruzioni di Marostica si è aggiudicata i lavori di costruzione della rotatoria di Spin a Romano d'Ezzelino, una delle opere più attese del bassanese. E ora partiranno gli interventi preliminari nel trafficato snodo viario. Saranno infatti spostati il sifone della vicina roggia e i sottoservizi, poi si procederà con la creazione di nuovi spazi nel parcheggio del municipio tramite l'abbattimento di un vecchio stabile. In seguito saranno demoliti altri edifici per consentire la costruzione del nuovo rondò, che avrà un diametro di 40 metri. L'intera opera costerà un milione di 200 mila euro.