IN 3000 PER DIRE NO AL RAZZISMO

  • lunedì 18 marzo 2019

Una marcia pacifica contro il razzismo e per l'inclusione sociale. In tremila ieri pomeriggio hanno sfilato cantando e ballando per le strade di Padova, studenti, immigrati, cittadini che formano la Rete contro il decreto sicurezza Salvini. Una manifestazione a cui ha partecipato anche l'assessore al sociale Marta Nalin soddisfatta della partecipazione massiccia. "questo decreto toglie dignità ai immigranti, non accettiamo questa guerra tra poveri" hanno scandito in coro i manifestanzi. Un lungo corteo partito dalla stazione e arrivato in piazza delle erbe, numerose anche le esibizioni con un lungo biscione da cui spuntavano delle braccia che rapprsentavo tutti i migranti morti in mare. Dopo le manifestazioni per l'8 marzo, il maxi corteo per l'ambiente e qusta marcia contro il razzismo ora padova si prepara ad un'altra manifestazione il prossimo 21 marzo di Libera contro le mafie.