SBAGLIA LA RISALITA, RESTA INCASTRATO NELL'ABISSO: SALVO 49ENNE

  • lunedì 18 marzo 2019

Lusiana. Brutta avventura per uno speleologo, rimasto incastrato nell'abisso Obelix, in Val Ceccona sull'Altopiano di Asiago. L'uomo era sceso assiema a un'amica e, durante la risalita, i due si erano accordati che lui la precedesse. Arrivata all'uscita, la donna non ha visto il compagno e ha dato subito l'allarme. Sul posto gli uomini del soccorso alpino di Asiago, che si sono calati e hanno raggiunto il 49enne, infreddolito, ma in buone condizioni. Pare che nel tragitto verso superficie, l'uomo abbia seguito un percorso sbagliato, rimanendo bloccato. E' stato messo in sicurezza e riportato in salvo.