PONTE VECCHIO, RICOMPARE LA STRUTTURA IN LEGNO

  • sabato 16 marzo 2019

Queste immagini mostrano con chiarezza il punto di arrivo di una settimana di lavori di costruzione della struttura in legno della seconda stilata del ponte vecchio di Bassano. Le grandi colonne in legno di riovere di Bretagna destinate a sostenere il monumento, poggianti sulla nuova trave di soglia in acciaio inossidabile sotto il pelo dell'acqua, sono già in posizione, e la settimana entrante è destinata a vedere la stessa operazione sulla prima stilata, quella più vicina al centro. Non solo, già si è iniziato a dare la tinta, basata su una formula storica, per armonizzare il prima possibile l’aspetto esteriore con quanto già esistenze, senza dover aspettare per lustri quello che poi farà anche lo scorrere del tempo con la sua patina storica. I tecnici al lavoro appaiono estremamente concentrati nelle tante operazioni che stanno svolgendo con passo spedito, per poter concludere i lavori entro aprile ed essere puntuali prima delle piene primaverili, salvo imprevisti. Poi la tura verrà rimossa e costruita, per l'estate, la nuova tura che partirà questa volta da sud del ponte, e che servirà per il restauro delle ultime due campate. Operazione che, a detta dei tecnici, dovrebbe rivelarsi meno complicata di quella in corso attualmente.