LA MARCIA DEI 4000 PER CAMBIARE IL MONDO

  • venerdì 15 marzo 2019

E in effetti erano anni che Treviso non era pacificamente invasa come oggi dagli studenti. Un corteo che si e' dato appuntamento alle 8.00 in via Roma per poi sfilare in maniera inusuale lungosile mattei toccare piazza vittoria passare per corso del popolo snobbando quasi piazza dei signori fino ad affollare la loggia dei cavalieri per chiudere la manifestazione in piazzetta battuti. Quasi una via crucis laica con dei momenti di riflessione a microfono aperto manifestazione ecologica anche per i cartelli in maggioranza su materiale recuperato Tanti gli slogan per combattere il riscaldamento climatico. poi c'e' chi ha rispoverato, cambiandolo un po' uno slogan simbolo degli anni 70 del novecento Tanti i cartelli scritti in inglese La politica almeno a Treviso e per un giorno e' stata a guardare. Niente bandiere o vessilli di partito.