COOPERATIVE IN CRESCITA NELLA STAGIONE DELLA CRISI

  • giovedì 14 marzo 2019

Cooperative, un modo di fare impresa che in Veneto nella stagione della crisi è cresciuto. Basti pensare ai lavoratori che hanno rilevato le loro aziende sull'orlo del fallimento e le hanno fatte rinascere. All'undicesimo congresso regionale di Legacoop veneto i numeri parlano di 374 cooperative, di quasi 410mila soci. Ducecento i delegati arrivati oggi a Vicenza per fare il punto della situazione e rieleggere presidente Adriano Rizzi. Tra le attività che vedono le cooperative protagoniste c'è anche l'accoglienza dei migranti, a cui il Governo ha chiuso i rubinetti. Oggi però la cooperazione è attiva in molti settori: in Veneto il manifatturiero resta uno dei più importanti. Ma il futuro è nei servizi innovativi.