TIR SI RIBALTA, MUORE 48ENNE, SESTA VITTIMA DELLA STRADA

  • giovedì 14 marzo 2019

Un'ecatombe lungo le strade della provincia di padova da inizio settimana il bilancio delle vittime sale a quota sei. Nella serata di mercoledì si registraTO il sesto incidente mortale in tre giorni. L'ennesimo scontro è avvenuto attorno lungo la strada regionale "Monselice Mare" nel comune di Este, all'altezza dell'uscita per il centro della cittadina. Ancora una volta la scena che si è presentata ai soccorritori è stata straziante. L'incidente ha coinvolto un mezzo pesante e due automobili. Dalle prime indiscrezioni, un tir carico di tubi di carta avrebbe effettuato una brusca sterzata per evitare un primo veicolo con cui si sarebbe leggermente tamponato, causando il ferimento della persona alla guida. Perdendo aderenza avrebbe poi rovesciato il pesantissimo rimorchio finito sulla seconda auto che è rimasta letteralmente schiacciata. Lunghe le operazioni di soccorso terminate solo in tarda serata, la carcassa della piccola utilitaria è rimasta sepolta per ore sotto il cassone, deceduto il 48 enne alla guida, un uomo di Saletto di Borgo Veneto. Paralizzato il traffico in tutto il tratto della Monselice Mare che va dall'ospedale di Schiavonia allo svincolo per l'ingresso a Este.