PEDEMONTANA VENETA, “UNA VICENDA MOLTO COMPLESSA”

  • giovedì 14 marzo 2019

La pedemontana veneta resta uno dei cantieri più grandi d'Italia, e procede nonostante le tante criticità che ha dovuto sopportare. Quela che attualmente fa letteralmente disperare è che il primo tratto pronto , a Breganze, sia ancora chiuso benchè completato a cusa dei noti problemi di allineamento dei pagamenti ai caselli. Cosa che giurano di aver risolto e che, tra poche settimane, dovrebbe permettere il via al traffico. Poi gli incidenti, i ricorsi, le opere di attenuazione ambientale di un'opera di enorme impatto,e, non ultima, la battaglia legale davanti al TAR che ha visto questo mese prevalere la Regione di fronte ai ricorrenti. Una ricorso complesso, come ha ricordato il presidente del TAR Veneto Intanto la strada va avanti, sia verso il traguardo viabilistico , sia con il non indifferente impatto sul territorio, che come tutte le grandi opere, lo trasformerà per sempre.