LA "DIFESA" DEI BOLOGNINO E LE INTIMIDAZIONI A IMPRENDITORI ED ARTIGIANI

  • mercoledì 13 marzo 2019

E adesso torniamo sulla maxi operazione anti- ndrangheta che ha coinvolto anche il bassesene e l'alta padovana. All'epoca gli aggressori di Galliera, ora in carcere, si difesero dalle accuse. Intanto molti altri imprenditori finirono nel mirino della cosca.