LA SEGNALAZIONE: STRADA PER MONTEBERICO DISSESTATA

  • martedì 12 marzo 2019

Il Camel Trophy dei sampietrini non perché si parli di sterrato da percorre con moto adeguate ma piuttosto una strada secondaria lastricata appunto di sampietrini che per percorrerla bisogna stare attenti dove si mettono i piedi per non farsi male. Siamo in via Casarsa, via Cialdini una stradina che porta pensata alla meta turistica e di fedeli più nota a Vicenza il Santuario di Monteberico. A segnalare lo stato di degrado con una mail a Vicenza@reteveneta.it è un nostro telespettatore che ringraziamo e invitiamo chi ci segue a continuare a mandarci segnalazioni e quant'altro oltre che alla mail anche via whats app al 351 1751 866 o al gruppo facebook” Gli amici di Rete Veneta Vicenza”. Ma torniamo al signor Andrea, questo il suo nome, che “armato” di cellulare ha documentato e noi vi mostriamo il video, le condizioni pessime in cui versa la via che per altro è uno itinerario particolarmente frequentato, ci scrive, da ciclisti e pedoni che raggiungo dalla Gogna i colli Berici. Ebbene le immagini sono emblematiche, tra sampietrini assenti, buche, tratti sconnessi e toppe di vario tipo che si sono susseguite nel tempo ha trasformato quella che dovrebbe essere una passeggiate un vero e proprio percorso ad ostacoli. “Sempre più spesso accadono spiacevoli incidenti cadute di passanti e di appassionati di bici a causa di buche e fondo estremamente instabile, solo la domenica passano oltre 100 persone” ci scrive nella mail il signor Andrea e allora ci chiediamo come il nostro telespettatore come sia possibile lasciare al degrado una strada così di passaggio tra l'altro in un meraviglioso contesto e per questo rete veneta come di consueto porterà la questione alle autorità competenti