SALVADORI: «ALLA CITTA' SERVE UN PARK SOTTORRANEO, PIAZZA BORSA SITO IDEA

  • martedì 12 marzo 2019

Presidente dell'Ascom trevigiana dal 1993, con la sola parentesi tra il 2008 e il 2014, quando era presidente del consiglio comunale, Renato Salvadori chiude il suo mandato, ma i suoi non sono soltanto saluti di ricostanza. Rilancia l'idea del parcheggio sotterraneo che non si è riusciti a realizzare in piazza Vittoria, la riqualificazione della Camera di Commercio e di piazza Borsa forniscono un'occasione storica. Lascia i vertici di un'associazione che conta 9mila imprese nella Marca, una rappresentanza che dà all'associazione pieno diritto a dire la propria sul futuro del territorio. Il testimone lo passerà formalmente a Federico Capraro il prossimo 29 marzo, guardandosi indietro risultati importanti, sul fronte dell'innovazione e degli accordi sindacali, ma anche qualche insuccesso, come non aver saputo compattare le varie anime del commercio trevigiano.