ALEX ZANARDI: CAMPIONE NELLO SPORT E NELLA VITA

  • martedì 12 marzo 2019

L'accoglienza è da vera star. Ormai Alex Zanardi è un simbolo. Di sportività, di fair play, di coraggio, di riscatto, di ottimismo, di superamento di ogni limite. Un campione vero, che riesce a definirsi fortunato, nonostante sia senza gambe dal 2001. All'Orto Botanico di Padova, invitato dall'Università e dall'Associazione Nazionale Mutilati e Invalidi del lavoro, ha incontrato gli studenti e raccontato ad esempio cosa ha provato quando ha tagliato il traguardo vincendo la sua prima medaglia d'oro alle Paralimpiadi.Per Alex lo sport è motore e spinta fondante per la costruzione della salute dell'individuo, l'attività fisica è un mezzo per imparare a superare le difficoltà e a prevenire e e gestire situazioni di stress.Con cinque stagioni in Formula 1, e, dopo l'incidente, 4 medaglie d'oro alle Paralimpiadi, Alex, che è anche Commendatore e Cavaliere, è un esempio. Lui, con o senza medaglie, ha vinto nella vita, e il suo ottimismo è ormai contagioso.