CORSO FOGAZZARO, LAVORI AL VIA PER IL RITORNO DELLE AUTO

  • lunedì 11 marzo 2019

Conto alla rovescia per il ritorno della auto nella parte alta di Corso Fogazzaro, gli operai sono stati impegnati a tracciare righe gialle per le bici, posizionare le rastrelliere e soprattutto segnare con delle strisce blu i futuri parcheggi per le auto di chi, in corso si fermerà, per fare acquisti. Sei mesi di apertura della Ztl a fasce orarie a partire da lunedì prossimo 18 marzo impegno che lo stesso sindaco Francesco Rucco aveva preso firmando il contratto con Rete Veneta. Una traguardo per cui i commercianti dell'associazione “I Portici di Corso Fogazzaro” avevano raccolto le firme 80 metri di strada con negozi e abitazioni su entrambi i lati che rischiano di diventare sempre più due fronti opposti fino al boicottaggio. Il fronte del no alle auto con le sue firme raccolte non solo lungo il tratto interessato sarebbe pronto ad osteggiare la sperimentazione sin dell'inaugurazione mettendosi addirittura in strada. Loro, quelli per il si ci hanno provato a dialogare La gente che passa intanto guarda incuriosita In fin dei conti è una sperimentazione, 6 mesi e poi ci si ritroverà