ACCOLTELLAMENTO VENEZIA, BRUGNARO: «INTERVENUTI IN DUE MINUTI»

  • lunedì 11 marzo 2019

Accoltellamento in Piazzale Roma. Dopo le critiche del deputato leghista Bazzaro sulla sicurezza, immediata la risposta del primo cittadino. l sindaco Brugnaro risponde così alle dichiarazioni del deputato veneto leghista Alex Bazzaro all'indomani dell'accoltellamento a Piazzale Roma. “E' un fatto grave e preoccupante, aveva detto, e non può lasciarci indifferenti. Serve più sicurezza ma soprattutto un'amministrazione che con buonsenso dedichi più impegno a questa materia”. Affermazioni cui replica anche l' assessore alla sicurezza. Fatti difficilmente prevedibili. E' emerso che tra i quattro c'è un lungo trascorso. Romeni ed egiziani, in passato, se l'erano giurata. Più i primi che i secondi. Alcuni giorni prima, infatti, l'egiziano si era ritrovato faccia a faccia, nel bus con due del gruppo dove è iniziato un diverbio culminato in schiaffi e spintoni. Intervenne la polizia ma i due erano già scappati. Fino all'accoltellamento di sabato.