VACCINI, DA DOMANI FUORI DA SCUOLA I BAMBINI SENZA CERTIFICATO

  • lunedì 11 marzo 2019

Non ci sono più proroghe per i genitori i cui figli non sono ancora in regola con le vaccinazioni obbligatorie perchè oggi scadevano ufficialmente le autocertificazioni visto che il termine fissato del 10 marzo coincideva con una domenica. Dunque questa mattina le famiglie avevano la possibilità di regolarizzare la propria posizione presentando il certificato vaccinale o copia della prenotazione all'Ulss per iniziare o completare l'iter. I genitori che non hanno provveduto entro oggi a consegnare quanto previsto dalla normativa da domani al massimo da mercoledì andranno incontro alle sanzioni previste: per i piccoli che frequentano nidi e materne pronto un provvedimento di sospensione mentre nel caso di scuola dell'obbligo in arrivo multe fino a 500 euro. Ancora provvisori i dati a disposizione visto che i presidi stanno controllando le documentazioni ricevute ma è già possibile farsi un'idea della situazione Stando ai dati della Fism sono all'incirca una 30ina i bambini in veneto che oggi non si sono presentati a scuola, tre nel veneziano e 4-5 nelle altre province. Le scuole quelle paritarie soprattutto daranno ancora un giorno alle famiglie ma da mercoledì chi non sarà in regola non potrà entrare in classe. I trevigiani sembrano d'accordo sullìobbligatorietà vaccinale Convince meno invece la disparità di sanzioni applicate con l'esclusione da scuola per i bambini che frequentano l'asilo e una multa per quelli di elementari medie e superiori