SI TOGLIE LA VITA A 23 ANNI, INUTILI LE RICERCHE

  • martedì 2 gennaio 2018

L’allarme è stato lanciato dal padre del ragazzo, un 23enne di Molvena uscito di casa il 31 dicembre e mai più rientrato. Erano le 18 del primo giorno del nuovo anno quando i carabinieri lo hanno ritrovato in auto, senza vita, in una zona isolata di via Ca Dolfin. Le ricerche, a cui hanno partecipato anche le unità cinofile e i vigili del fuoco, erano iniziate nella speranza di intercettare il giovane prima che mettesse in pratica quello che aveva lasciato scritto al genitore in un biglietto. Purtroppo non c’è stato nulla da fare. Esattamente un anno fa la madre era morta. Il ragazzo non ha superato il lutto e a 365 giorni di distanza ha deciso di farla finita.